Installare Firefox 3.5 e Firefox 3.6 in Ubuntu da repository

  Ubuntu

Il team di non ha ancora rilasciato la versione finale di 3.5 (nè tantomendo di Firefox 3.6) però esiste già la possibilità di installare sui propri pc con le versioni di testing (beta e release candidate) di queste due versioni del . Vediamo insieme come fare.

La procedura per l’installazione di Firefox 3.5 e Firefox 3.6 in Ubuntu tramite repository è abbastanza semplice, per prima cosa bisogna agigungere i repository delle build giornaliere al file /etc/apt/sources.list aggiundendo le righe necessarie a secondo della versione di Ubuntu usata.

Nel caso di :

deb http://ppa..net/ubuntu-mozilla-daily/ppa/ubuntu karmic main
deb-src http://ppa.launchpad.net/ubuntu-mozilla-daily/ppa/ubuntu karmic main

Se si utilizza :

deb http://ppa.launchpad.net/ubuntu-mozilla-daily/ppa/ubuntu jaunty main
deb-src http://ppa.launchpad.net/ubuntu-mozilla-daily/ppa/ubuntu jaunty main

Invece se si ha installato :

deb http://ppa.launchpad.net/ubuntu-mozilla-daily/ppa/ubuntu intrepid main
deb-src http://ppa.launchpad.net/ubuntu-mozilla-daily/ppa/ubuntu intrepid main

Infine se si utilizza Ubuntu 8.04 :

deb http://ppa.launchpad.net/ubuntu-mozilla-daily/ppa/ubuntu hardy main
deb-src http://ppa.launchpad.net/ubuntu-mozilla-daily/ppa/ubuntu hardy main

ora bisogna installare la chiave GPG relativa al repository, potete farlo digitando da terminale:

sudo apt-key adv --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys 247510BE

aggiornate ora i repository digitando da terminale:

sudo apt-get update

potete finalmente installare Mozilla Firefox, nel caso di Firefox 3.5 digitate:

sudo apt-get install firefox-3.5

invece nel caso di Firefox 3.6 digitate:

sudo apt-get install firefox-3.6

A questo punto potrete utilizzare il nuovo browser installato scegliendolo dal menu nella sezione Internet.

Buona Installazione!

7 thoughts on - Installare Firefox 3.5 e Firefox 3.6 in Ubuntu da repository

  • chiedo scusa, ma non e’ piu’ semplice scaricare il tar.bz2 http://ftp.mozilla.org/pub/mozilla.org/firefox/nightly/latest-trunk/firefox-3.6a1pre.en-US.linux-i686.tar.bz2 scompattarlo ed utilizzarlo?

    tralaltro ti prende già tutti i prferiti la cronologia etc. ed anche i vari plugin del caso, java flash.

    cosi’ facendo non si aggiungono repo e si lascia l’installazione pulita e siprattutto si utilizza l’ultima build.

    da debianista amo carnalmente apt, in questo caso forse non e’ la soluzione piu’ adatta.

    saluti

  • @tezla: in quel modo però perdi tutti i vantaggi di apt, gestione dele dipendenze, configurazioni, disinstallazione, menu etc etc
    comunque certo che si può fare!

  • Alcuni pacchetti non possono essere installati. Questo può voler
    dire che è stata richiesta una situazione impossibile oppure, se
    si sta usando la distribuzione “unstable”, che alcuni pacchetti
    richiesti non sono ancora stati creati o rimossi da incoming.
    Le seguenti informazioni possono aiutare a risolvere la situazione:

    I seguenti pacchetti hanno dipendenze non soddisfatte:
    firefox-3.5: Dipende: xulrunner-1.9.1 (>= 1.9.1~rc2) ma non sta per essere installato
    E: Pacchetto non integro

    🙁

    forse è perché è appena uscita la rc2 e non hanno ancora aggiornato tutto però…

  • Scusate, ma in questo modo si chiama sempre firefox e usa la vecchia cartella firefox?
    Non è come quello dei repository ufficiali ribattezzato?

  • […] presenti su questi repo firefox 3.6 e 3.7… ma meglio non azzardare troppo ) come aggiungerli: Installare Firefox 3.5 e Firefox 3.6 in Ubuntu da repository | PettiNix Se invece installi tramite il comodo bottone, degli aggiornamenti te ne dovrai occupare tu… a te […]

LEAVE A COMMENT

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.