Se avete Plesk su CentOS molto probabilmente sul vostro server è installata l’ormai vecchio MySQL 5.5, volete passare ad una più aggiornata versione MySQL 5.6 o MariaDB 10? Ecco la guida come fare passo passo per le varie distribuzioni! La prima cosa da fare, come sempre, è di effettuare uno snapshot del server ed un ..

Read more

Può capitare in sistemi in cui è installato Plesk 12.5, basati su Debian o Buntu, che durate la rotazione dei file di log di Apache vi sia un mancato riavvio del Web Server, causato dall’errore “seg fault or similar nasty error detected in the parent process“, vediamo come risolvere come segnalato dal teram di Odin nell’ID ..

Read more

Plesk offre un valido strumento di Backup e Restore dei siti presenti nel sistema, addirittura in Plesk 12.5 è finalmente presente il backup incrementale ed è favvero molto efficiente, ma se volete effettuare il restore di siti di grandi dimensioni. e magari avete il disco con la partizione di root (la /) di piccole dimensioni, ..

Read more

I file immagini non sempre sono ottimizzati e spesso portano con se informazioni che non sono sempre utili. L’ottimizzazione delle immagini è una cosa molto utile in ambito Web, imposta anche da Google Pagespeed che consiglia tra l’altro due software per effettuare tale operazione: OptiPNG e Jpegoptim, che rispettivamente ottimizzano file PNG e file JPG, ..

Read more

Capita spesso, per diversi motivi, di dover killare in massa tutti i processi di un utente, per fare ciò abbiamo due semplici metodi. Il primo metodo per chiudere tutti i processi utenti è quello di usare insieme in cascata i comandi ps, grep, awk, xargs e naturalmente kill. Per fare ciò basta eseguire la stringa: ps -ef | grep ..

Read more

Avete la necessità di visualizzare i cron jobs di tutti gli utenti e non sapete come fare? Ecco un valido metodo per visualizzare tutti i crontab degli utenti dalla shell di Linux, basterà semplicemente fare un ciclo sugli utenti del sistema, recuperabili dal file /etc/passwd e per ogni utente lanciare il comando crontab con l’opzione -u <nomeutente> ottenendo ..

Read more

Capita di dover o voler cambiare dominio, magari per il cambio del TLD, da .it a .com, o perchè si sceglie di utilizzae un nuovo nome a dominio. Il rischio spesso è quello di perdere l’indicizzazione dei contenuti e non recuperarla più. Per non incorrere in tale problema la soluzione ideale è quella di reindirizzare ..

Read more