Installare KDE 4 su FreeBSD

4 è entrato ufficialmente nei ports di , pubblichiamo una breve guida su come installarlo.

Da circa 10 giorni nei ports di FreeBSD è stato inserito KDE 4.1.0, vediamo insieme come installarlo e qualche trucco per ottimizzarlo.

Innanzitutto è necessario abilitare DBUS e HAL affinchè il suono funzioni correttamente, per fare ciò basta modificare il file /etc/rc.conf aggiungendo le righe:

dbus_enable=”YES”
hald_enable=”YES”

A questo punto entrate nella directory del ports eseguendo da terminale il comando:

cd usr/ports/x11/kde4/

ed avviare l’installazione tramite il comando:

make install clean

Verrà installato il meta-pacchetto relativo a KDE 4 e a tutte le dipendenze necessarie, nello specifico verranno installati i pacchetti: qt4, kde4, kdeadmin, kdeartwork, kdebase, kdebase-runtime, kdebase-workspace, kdeedu, kdegames, kdegraphics, kdelibs, kdemultimedia, kdenetwork, kdepim, kdepimlibs, kdeplasma-addons, kdesdk, kdetoys, kdeutils e kdewebdev.

Se volete effettuare il login grafico tramite la versione 4 di KDM dovrete assicurararvi che nel file /etc/ttys sia presente la riga:

ttyv8   “/usr/local/kde4/bin/kdm -nodaemon”     xterm   on  secure

Mentre se volete continuare ad utilizzare KDM di KDE 3 dovrete creare il file /usr/local/share/apps/kdm/sessions/kde4. il cui contenuto sia:

[Desktop Entry]
Encoding=UTF-8
Type=XSession
Exec=/usr/local/kde4/bin/startkde4
TryExec=/usr/local/kde4/bin/startkde4
Name=KDE 4.x
Comment=The K Desktop Environment.

A questo punto vi basterà riavviare e selezionando nelle sessioni KDE 4.x potrete utilizzare il nuovo Desktop Enviroment installato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>